Website powered by

Federolio nomina Tullio Forcella come nuovo Presidente

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
Print

Il Consiglio Direttivo della Federolio ha scelto all’unanimità Tullio Forcella come nuovo Presidente. Mariella Cerullo e Sabino Basso sono stati nominati Vicepresidenti.

Nato a Roma nel 1954, Forcella porta con sé un’ampia esperienza nel settore dell’olio d’oliva, sia a livello nazionale che internazionale. La sua competenza spazia dall’etichettatura all’esportazione, dalla promozione ai profili chimico-analitici, fino al controllo e certificazione della qualità e alla normazione tecnica.

Forcella ha dedicato gran parte della sua carriera a Federolio, iniziando a lavorare per l’associazione a soli vent’anni. Dal 1994 al 2019 è stato Direttore Generale e in seguito ha ricoperto il ruolo di delegato della Presidenza.

Attualmente, è membro del Comitato di certificazione di Agroqualità e ha recentemente ottenuto la riconferma nel Consiglio di amministrazione del CONOE, il consorzio per la gestione degli oli vegetali esausti. A livello internazionale, Forcella partecipa al Gruppo di dialogo civile olio di oliva presso la Commissione UE a Bruxelles e al Comitato consultivo del Consiglio Oleicolo Internazionale a Madrid, dove ha anche svolto il ruolo di Vicepresidente.

Federolio nomina Tullio Forcella come nuovo Presidente

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Non perdere niente! Iscriviti alla nostra newsletter.

Lascia un commento

Federolio nomina Tullio Forcella come nuovo Presidente