Website powered by

Surgital punta su welfare, fidelizzazione ed empowerment: una comunità aziendale che integra le famiglie dei dipendenti

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
Print

L’8 giugno l’azienda Surgital ha accolto circa 500 ospiti in stabilimento, un Open Day all’insegna della trasparenza, della conoscenza e della coesione interna, coerente al claim “Mettiamo sul piatto il meglio di noi” .

Una testimonianza concreta della volontà di operare nell’ottica del miglior welfare aziendale, della fidelizzazione e dello sviluppo dello spirito di appartenenza: queste le finalità dell’evento che sabato 8 giugno ha visto Surgital aprire le porte del suo stabilimento di Lavezzola agli oltre 350 dipendenti e  famigliari,  riservando loro un ricco palinsesto di intrattenimenti. Un’occasione unica per raccontare la quotidianità lavorativa e portare a conoscenza degli ospiti l’innovazione dei processi produttivi, della tecnologia della surgelazione e delle politiche di sostenibilità da tempo messe in atto a favore dell’ambiente. 

Il successo di un’azienda si deve alle persone che la compongono – ha dichiarato Massimiliano Bacchini, membro del CDA e Direttore Commerciale di Surgital -. A loro abbiamo voluto dedicare questo grande evento proprio per riconoscere l’impegno e il valore che apportano quotidianamente alla nostra attività: la cura e il benessere dei collaboratori ci stanno molto a cuore. Creare un senso di appartenenza è fondamentale per continuare a crescere insieme”. 

Surgital promuove una comunità aziendale che coinvolge anche le famiglie dei dipendenti puntando su welfare ed empowerment.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Non perdere niente! Iscriviti alla nostra newsletter.

Lascia un commento

Surgital promuove una comunità aziendale che coinvolge anche le famiglie dei dipendenti puntando su welfare ed empowerment.